Rivestire una sedia a dondolo: come fare e quanto costa

La magia della sedia a dondolo

La sedia a dondolo è un’icona di comodità e stile, un elemento che non passa mai di moda. Originariamente concepite per i portici all’americana, queste sedie hanno trovato il loro posto in numerosi ambienti, dalla stanza da letto al salotto, e persino in giardino. Le sedie a dondolo non sono solo un rifugio confortevole dove rilassarsi e dondolare via le preoccupazioni; sono anche pezzi di design che possono trasformare l’estetica di uno spazio. Rinnovare una sedia a dondolo può quindi essere un modo affascinante per personalizzare questo mobile amato e adattarlo meglio al proprio stile di vita e decoro interno.

Come rivestire una sedia a dondolo

Rivestire una sedia a dondolo sospesa può sembrare un compito arduo, ma con la giusta guida, può trasformarsi in un piacevole progetto fai-da-te. Innanzitutto, è essenziale scegliere il tessuto adatto. Per le sedie a dondolo sospese, che spesso trovano posto all’esterno o in ambienti semi-aperti, è opportuno optare per tessuti resistenti alle intemperie e ai raggi UV. Tessuti come il Sunbrella sono ideali, poiché resistono all’umidità e non sbiadiscono al sole. Per il rivestimento, misura accuratamente la seduta e il dorso della sedia per acquistare la quantità giusta di stoffa. Non dimenticare di aggiungere qualche centimetro in più per le cuciture!

poltrona a dondolo da giardino, come rivestire una sedia a dondolo

Trucchi e suggerimenti per rivestire una sedia a dondolo

Ecco alcuni consigli che ti guideranno passo dopo passo nel processo, rendendo l’esperienza meno intimidatoria e più divertente.

Prima di tutto, è fondamentale scegliere il tessuto adatto. Non tutti i tessuti sono uguali: alcuni sono più elastici, altri più rigidi. Per una sedia a dondolo, che invita al relax e al comfort, consiglio di optare per tessuti morbidi ma resistenti, come il lino o il cotone pesante. Se la tua sedia sarà esposta agli elementi, i tessuti da esterno specifici sono indispensabili, poiché sono trattati per resistere a pioggia e sole.

Una volta selezionato il tessuto, è il momento di preparare la sedia a dondolo. Rimuovi il vecchio rivestimento con cura, utilizzando un cacciavite per togliere le graffette. Questo è anche il momento perfetto per fare piccole riparazioni alla struttura, se necessario. Se il legno è scrostato o ha bisogno di una rinfrescata, una mano di vernice o di smalto può fare miracoli.

Il passo successivo è tagliare il tessuto. Questa fase richiede precisione: misura due volte e taglia una volta! Assicurati di lasciare un margine sufficiente per le cuciture e per avvolgere comodamente il tessuto attorno agli angoli della sedia. Una buona regola è aggiungere almeno 5-10 cm extra ai bordi.

Quando inizi a fissare il tessuto alla sedia, inizia dal centro e procedi verso gli estremi. Utilizza una graffettatrice potente per fissare il tessuto alla struttura della sedia. Se stai lavorando su una sedia a dondolo da interno con cuscini rimovibili, potresti voler considerare l’aggiunta di una cerniera, così da rendere i cuscini sfoderabili e più facili da lavare.

Infine, per un tocco davvero professionale, considera l’aggiunta di dettagli decorativi come bottoni, passamanerie o persino una fascia di tessuto contrastante lungo il bordo. Questi piccoli accenti non solo nascondono eventuali imperfezioni nel lavoro di cucitura, ma aggiungono un tocco di personalità e stile alla tua sedia a dondolo.

Dondolo da giardino 2 posti
come rivestire una sedia a dondolo

Conclusioni

Rivestire una sedia a dondolo può essere un modo meraviglioso per rinfrescare e personalizzare questo classico pezzo d’arredo. Scegliere il tessuto giusto e dedicare il tempo necessario alla preparazione e al lavoro di cucito può trasformare una vecchia sedia in un nuovo punto focale nella tua casa. Che si tratti di una sedia a dondolo moderna o di un modello vintage, un buon lavoro di rivestimento non solo migliorerà l’aspetto della sedia, ma potrà anche offrire un nuovo livello di comfort e stile. Ricorda, la chiave è nella cura dei dettagli e nella scelta dei materiali, quindi prenditi il tuo tempo per fare le scelte giuste e goditi ogni momento passato a dondolare nella tua nuova creazione!

Leggi di più

https://giardinodavivere.it/mobili-per-giardino-segreti-per-arredare-senza-spendere-una-fortuna/
https://giardinodavivere.it/condizionatore-portatile-auto/